Come creare il catalogo digitale per il tuo e-commerce

  1. Home
  2. Creazione catalogo
  3. Come creare il catalogo digitale per il tuo e-commerce

Come creare il catalogo digitale per il tuo e-commerce

Il catalogo digitale: perché è indispensabile

Il 2019 è stato un anno d’oro per il commercio elettronico mondiale e le tendenze del 2020 mostrano come la crescita sarà sempre maggiore, per questo motivo è indispensabile che il catalogo prodotti del tuo e-commerce sia creato in modo da valorizzare ogni referenza e da rendere speciale l’esperienza degli utenti online.

Continua a leggere e non solo ti sveleremo le ultime previsioni sullo shopping online ma ti daremo indicazioni fondamentali per il tuo catalogo digitale per e-commerce. Tutto quello che hai sempre voluto sapere e che non hai mai osato chiedere.

SCOPRI QUANTO COSTA CREARE UN CATALOGO

Trend E-commerce 2020

  • Saranno oltre 2,05 miliardi gli acquirenti online previsti per il 2020, raggiungendo i 2,14 miliardi l’anno successivo. Secondo la ricerca di Oberlo, una persona su quattro, nel mondo, acquisterà online.
  • In Italia invece abbiamo circa 38 milioni di acquirenti online, il 62% della popolazione, che entro il 2023 diventeranno 41 milioni secondo lo studio di Statista.
  • Nel 2018 il fatturato e-commerce italiano è stimato in 41,5 miliardi di euro, con una crescita del 18% sul 2017 secondo il report di Casaleggio Associati.
  • I social media influenzano gli acquisti dell’ 87% degli acquirenti online e il 40% dei merchant utilizza Facebook, Instagram e gli altri social media per incrementare gli acquisti sempre secondo il report di Casaleggio Associati.

Il catalogo online e il catalogo cartaceo

La differenza tra un catalogo online e un catalogo cartaceo sta nelle possibilità del primo di essere consultato ovunque, da pc, tablet e smartphone, direttamente nel sito web dell’azienda, mentre il secondo è un classico catalogo fatto di carta e quindi consultabile solo da chi ne possiede una copia.

Il catalogo cartaceo rappresenta un limite non indifferente ai giorni d’oggi, dove viviamo la globalizzazione dei mercati e tutto naviga attraverso internet. Per questo motivo, soprattutto se si ha un e-commerce, il catalogo digitale è importantissimo per rendere l’esperienza di acquisto dei potenziali clienti semplice e soddisfacente.  

Quando ci sono variazioni alle specifiche tecniche di un prodotto o quando cambia una finitura, bisogna aggiornare tutti cataloghi cartacei stampati, mentre con il catalogo digitale è tutto automatico e immediato.

Il Catalogo digitale per Marketplace

Oggi i marketplace come Amazon, eBay e AliExpress sono un mediatore importante per chi vuole acquisire visibilità su un pubblico ampio e vuole godere dell’affidabilità che questi colossi internazionali hanno conquistato sul mercato.

Per iniziare a vendere sui marketplace è fondamentale avere un catalogo prodotti digitale, per pubblicare velocemente i tuoi articoli online. Per creare un catalogo prodotti completo devi raccogliere tutte le informazioni fondamentali:

  • SKU (è il codice prodotto ad uso interno dell’azienda/venditore)
  • Altri codici identificativi dei prodotti come EAN, MPN, ISBN
  • Titolo del prodotto
  • Descrizione del prodotto
  • Immagine o Video
  • Scheda tecnica
  • Prezzo
  • Quantità

Catalogo digitale: i vantaggi

Abbiamo già detto che un catalogo digitale rispetto ad un catalogo cartaceo ha il vantaggio di essere consultabile ovunque e di poter essere aggiornato in real time, ma quali sono gli altri vantaggi per i quali è meglio creare un catalogo online?

  • Strumento di vendita sempre consultabile, online e offline.
  • Riduci i costi di stampa e gli errori da aggiornamenti informazioni di prodotto. 
  • Puoi  arricchire ogni prodotto di asset digitali come immagini, video, tutorial.
  • Puoi condividerlo in pochi click dove e come vuoi: e-mail, social media, blog, adv.
  • Gestisci tutto da un’unica fonte.

Software per creare cataloghi

On Page lavora con un’unica sorgente dati che alimenta tutti gli strumenti di comunicazione, permettendoti di risparmiare tempo e costi e rivoluzionando completamente il metodo con cui lavori.

Metti in ordine i dati di prodotto una volta per sempre, sia offline che online!

È possibile consultare facilmente un’unica sorgente dall’ufficio marketing, dai grafici, dal reparto tecnico e dal team commerciale evitando che le informazioni di prodotto restino imprigionate dentro InDesign e accessibili solo a pochi.

Rendiamo i dati liberamente aggiornabili e gestibili da chiunque ne abbia necessità con un risparmio di fino all’80% del tempo di produzione di cataloghi e di prodotti anche molto complessi, senza possibilità di errore.

Le funzionalità specifiche per Cataloghi e listini:

  • Impaginazione automatica su InDesign
  • Impaginazione automatica documenti commerciali
  • Impaginazione automatica schede tecniche
  • Gestione delle traduzioni
  • Stampe di anteprima
  • Gestione valute

Potrebbe interessarti anche…

Menu